© 2017 by Officine del Sale

INCONTRO CON L'AUTRICE:

Domenica 19 Agosto alle ore 18:30

Appuntamento estivo alle Officine del Sale con la cultura.

Aperitivo di ritrovo alle ore 18:00 con l'Autrice e presentazione spettacolo del libro

in Sala Teatro del Musa con le voci narranti di Carmelo Pecora e Valentina Rossi, e proiezioni. 

 

  Gabriella Maldini presenta  "I narratori della modernità". Un viaggio al cuore della modernità attraverso lo sguardo

dei grandi maestri del romanzo francese; quei favolosi narratori che parlano di noi, oggi più che mai.

Nessuno come gli artisti sa anticipare il futuro.

  

I narratori della modernità

Gabriella Maldini

Un saggio sull’aurora della modernità attraverso lo sguardo dei suoi padri letterari: Balzac, Flaubert, Zola e Maupassant. Un viaggio riccamente citazionista nei tanti volti di quella modernità da cui siamo nati e da cui, soprattutto oggi, siamo abitati, più fortemente che mai. Balzac, il titanico autore della Commedia Umana, il primo narratore della nuova società borghese dominata dal denaro e plasmata dalla comunicazione. Flaubert, il maestro di stile che con paziente e rigorosa lentezza ha dipinto l’immortale ritratto della piccolo borghese media, quella Madame Bovary che ancora oggi si dibatte fra le nostre mura. Zola, l’esperto d’immagine la cui opera costituisce l’affresco più spettacolare della Francia moderna. Dagli splendori delle cortigiane dell’Opera alle miserie delle miniere, dal trionfo della società dei consumi dei grandi magazzini fino al dominio degli astratti imperi finanziari. Maupassant. Il geniale allievo che ha messo a nudo l’irrimediabile solitudine, l’alienazione e la follia dell’uomo moderno, anticipando la discesa agli inferi di quell’inconscio che deflagrerà nel ’900.

Letture di Carmelo Pecora e Valentina Rossi.