© 2017 by Officine del Sale

IL TERRITORIO

 

Cervia,(Žíria in dialetto romagnolo) universalmente conosciuta per il suo “sale dolce”, prodotto dalle caratteristiche inimitabili, è una splendida cittadina affacciata sul mare Adriatico, legata al sale, alla pesca e al turismo e ovviamente alla buona tavola…

Nel cuore di Cervia si trovano i Magazzini del sale, affacciati sul canale della salina rappresentano uno dei migliori esempi di archeologia industriale in territorio cervese.

Le Officine del Sale nascono a pochi passi da Torre san Michele, dal recupero di un ex magazzino del sale del 1698, ex luogo di stivaggio e preparazione dei sacchi di sale, nei secoli ha cambiato più volte destinazione, per approdare ai giorni nostri in veste di “Officine del Sale”. 

L’edificio, rimasto nel cuore e nei ricordi dei cervesi come ex cral saline, uno dei principali luoghi d’incontro della città negli anni settanta e fino alla metà dei novanta, con sala biliardo e circolo ricreativo, è stato strappato all’oblio di oltre vent’anni di abbandono e decadenza grazie alla sinergia tra pubblico e privato, all’ambizione, alla costanza e alla voglia di fare.

 

IL LOCALE:

 

Il terzo dei Magazzini del Sale, storicamente adibito a ricovero del sale, e successivamente divenuto fabbrica dei sacchi di iuta che contenevano lo stesso, 

diventa “Officine del Sale” un locale di respiro internazionale, in cui al suo interno trovano posto alcune aree a tema, realizzate seguendo una riqualificazione architettonica «ispirata ai materiali originari e alle strutture antiche e organizzata secondo una modularità funzionale, capace di garantire una proposta versatile e interattiva».

 

La Camillona Bottega e Caffè, l’Osteria del Mercato e il Teatro del Musa.

Le Officine del Sale nascono da una lunga storia e da un silente quanto suggestivo dialogo con essa. Non senza l’ambizione di raccontarne una nuova, altrettanto importante, che sappia parlare di gastronomia, cultura e turismo.

Pronte per accogliere cittadini e turisti che vorranno visitare un locale storico e che, nonostante la rivisitazione in chiave moderna, mantiene alcune parole d’ordine:

sapori della famiglia, antichi mestieri identitari e qualità dei prodotti, con ampio spazio per i Presidi Slow Food.

 

Il Sale dolce di Cervia fa da padrone assieme al pesce nostrano, mettendo così in risalto i due mestieri che hanno dato vita a Cervia: i salinari e i pescatori. 

Abbiamo voluto raccontare la cultura romagnola e in particolare quella cervese, con le sue ricette, i suoi sapori e le sue tradizioni. 

 

La Sala Camillona è una vera e propria bottega per prodotti a Km 0, vetrina per tutte le tipicità ed eccellenze del territorio. Qui a disposizione degli ospiti anche una libreria, punto di incontro e socializzazione, curata da Librerie Coop e nella quale troverete una vasta selezione di libri sulla cucina e sul territorio senza escludere i best seller del momento e l’angolo  dei libri per bambini... 

 

Al bar della Camillona, aperto tutti i giorni dalle sette a mezzanotte, 

potrete provare una colazione nuova, spiritosa e gustosa, basata anch'essa sul prodotto tipico a Km0, passando poi per le piadine a #miglionauticozero, le merende con torte e biscotteria di nostra produzione e gli aperitivi con i preziosi distillati locali, selezionati tra i migliori produttori del territorio e creati apposta per noi dal famoso Bartender Andre Morini.

 

L’Osteria del Mercato del Pesce è il cuore della struttura, un luogo unico con una cucina a vista di 60 metri, divisa dalla sala da una struttura in ferro e vetrate colorate costruita interamente a mano da artigiani locali. Potrete pranzare o cenare intrattenendovi guardando come nascono i piatti che andrete a mangiare, in un ambiente informale ed originale,

con una proposta gastronomica che esprime esattamente ciò che giorno per giorno l'Adriatico ha da offrire, senza dimenticare le proposte di carne, sempre legate alla tradizione.

La filosofia di cucina è senza compromessi, in tavola i piatti frutto del recupero delle  ricette tradizionali autentiche, quelle della nonna per intenderci.

 

Le Officine del Sale sono anche "Teatro del Musa"uno spazio polifunzionale dove poter cenare in intimità sul palco o sul parterre sui tavoli in legno da osteria.

La Sala del Teatro del Musa ospiterà anche eventi e momenti di aggregazione, come mostre, convegni, presentazione di libri, corsi e altro…

E’ anche la Vostra sala lettura o ufficio, con una rete Wifi ad alta prestazione a disposizione dei clienti e la possibilità di usare la stampante connessa in rete, o il videoproiettore con maxischermo da 3 mt. 

Potrete inoltre festeggiare il vostro compleanno, laurea, battesimo, cresime, matrimoni, cene aziendali o riunioni ed eventi pubblici o privati in genere.

 

Completano la Sala dei Soci e Cantina, una saletta privata da 20 posti a disposizione anch’essa per cene, riunioni o eventi privati,

e il Giardino estivo, uno spazio suggestivo dove pranzare e cenare all’aperto, godendo della splendida vista del museo del sale e di Torre San Michele, dai primi soli primaverili agli ultimi tiepidi soli autunnali... 

 

Le Officine del Sale sono anche una galleria d’arte per gli artisti del posto, che trovano nei suoi ambienti un luogo dove poter esporre al pubblico i loro lavori, in una sempre diversa veste artistica.

 

Lo Staff delle Officine del Sale è anche disponibile per i vostri catering ed eventi anche fuori sede. Per informazioni non esitate a contattarci, saremo felici di illustrarvi meglio chi siamo e cosa facciamo.

 

Officine del Sale:  

Manifesto della Cultura Enogastronomica Cervese